Tapis roulant motorizzato a inclinazione manuale

Il tapis roulant motorizzato a inclinazione manuale è uno strumento altamente sofisticato grazie al quale potrete effettuare comodamente in casa un allenamento a 360 gradi, impostando diversi obiettivi a seconda delle esigenze. Gli attrezzi di ultima generazione consentono infatti di regolare vari parametri (uno su tutti, la pendenza) per ottenere i benefici più diversi. Sfogliate il catalogo di Tapis Roulant Store alla ricerca del tapis roulant motorizzato a inclinazione manuale che fa per voi e per qualsiasi dubbio, consulenza o preventivo gratuito contattateci senza esitazione: il personale di Tapis Roulant Store sarà al vostro completo servizio.

Mostra come Griglia Lista
Ordina per
Tapis Roulant Magnetico Everfit TFK 110 MAG

DISPONIBILE

-29% 279,00 € 199,00 €
TXF-1 Tapis Roulant

DISPONIBILE

-50% 699,00 € 349,00 €
Tapis Roulant Motorizzato Toorx MOTION

DISPONIBILE

-33% 599,00 € 399,00 €
Tapis Roulant Motorizzato Everfit TFK 230

DISPONIBILE

-26% 579,00 € 429,00 €
Tapis Roulant Motorizzato Everfit TFK 350

DISPONIBILE

-22% 679,00 € 529,00 €
Horizon Fitness - Tapis Roulant TR3.0

Disponibile

-31% 800,00 € 549,00 €

6 elementi

per pagina

Tapis roulant motorizzato a inclinazione manuale: funzionamento e componenti

Il nastro del tapis roulant

Il nastro di un tapis roulant può presentare varie misure e gradi di spessore. Per quanto riguarda la larghezza, i nastri più piccoli si attestano sui 33-40 cm, mentre i più ampi superano i 50 cm. Bisogna precisare che è più corretto parlare di 'superficie di corsa' che di larghezza del nastro, perché sono due parametri leggermente diversi. La larghezza della superficie di corsa si ottiene sommando il nastro e lo spazio di 10-20 mm a destra e a sinistra dello stesso, comprese le fasce laterali, che sono a tutti gli effetti utilizzabili per la corsa. Per assicurare comfort e sicurezza, per una camminata veloce si consiglia una larghezza minima della superficie di 40-42 cm, mentre per la corsa si parte dai 45 cm per una corsa lenta, laddove per una corsa più impegnativa potrebbe essere necessaria una superficie di circa 50 cm.

Un altro parametro importante che influenza l'uso del tapis roulant è la lunghezza del nastro. Qui entra in gioco anche l'altezza della persona che fa uso del mezzo, per esempio se si ha un'altezza di oltre 1,70 m si dovrebbe optare per un nastro di almeno 140 cm di lunghezza. Per una camminata veloce, invece, può essere sufficiente un nastro di 120-130 cm di lunghezza.

Il motore del tapis roulant

Il motore del tapis roulant motorizzato serve a far scorrere il nastro e a determinare la velocità della corsa. La maggior parte dei tapis roulant per uso domestico possiede motori a corrente continua DC, nei quali la potenza del motore va da 1,5 a 3,5 HP. I tappeti professionali, invece, di solito hanno motori a corrente alternata AC, oppure motori a corrente continua ma molto potenti, anche 4 cavalli. Quando si parla di potenza del motore, si indicano due dati: la potenza di base o continua e il 'picco', ovvero il punto di massima potenza. Per scegliere il tapis roulant bisogna tenere in considerazione la potenza di base.

La scelta del motore dipende dal tipo di allenamento che si vuole eseguire, nonché dalle caratteristiche fisiche dell'utente. Infatti, il peso di chi utilizza il mezzo è uno dei principali fattori da considerare, dal momento che il motore deve vincere l'attrito che si genera durante la corsa : maggiore sarà il peso, maggiore sarà l'attrito da contrastare. Inoltre, non bisogna cadere nell'errore di credere che per un allenamento di camminata possa essere sufficiente un motore a bassa potenza. Al contrario, camminando a bassa velocità si imprime un maggior peso sul tappeto, quindi il motore dovrà supportare uno sforzo maggiore e dovrà essere più potente.

Tavole ed elastometri

Il sistema di ammortizzazione del tapis roulant prevede, oltre al nastro, altri due elementi: le tavole e gli elastometri. Le tavole dei tapis roulant hanno la funzione di assorbire l'impatto della corsa e/o camminata, per evitare infortuni: grazie al loro lavoro, allenarsi sul tapis roulant è meno pericoloso rispetto all'impatto che si rischia di avere con l'asfalto o lo sterrato. Le tavole dei tapis roulant possono essere leggermente curve per assorbire meglio l'urto prodotto con la corsa e maggiore è il loro spessore, maggiore saranno la loro durata e resistenza. Gli elastometri, invece, sono degli ammortizzatori di gomma che possono essere posizionati sopra la struttura, per un'ammortizzazione migliore, o sotto la tavola.

L'ammortizzazione nel tapis roulant ha la funzione di ridurre lo stress sulle articolazioni, in particolare quelle del ginocchio, rendendo la corsa più sicura e confortevole. Allenarsi con una pendenza troppo elevata senza la dovuta preparazione fisica può infatti causare lesioni alle articolazioni e aumentare il rischio di infortuni.

Console e pannello

Nei tapis roulant motorizzati a inclinazione manuale moderni è sempre presente una console nella parte superiore del tapis roulant. Questa include un display retroilluminato dove leggere i vari dati su velocità, tempo di utilizzo, km percorsi e così via. La maggior parte dei tapis roulant presenta una libreria di programmi che determinano i parametri della corsa. A seconda dei modelli, si possono avere funzionalità avanzate come programmi di allenamento a battito controllato, con i quali l'attrezzo adatta i parametri della corsa in base alle pulsazioni dell'utente. Queste vengono generalmente misurate o attraverso una fascia wireless da indossare durante l'allenamento, in grado di trasmettere un segnale al ricevitore incorporato alla console.

Inclinazione e ammortizzazione

L'inclinazione è un fattore fondamentale nell'allenamento, perché aumenta la difficoltà dell'esercizio e stimola maggiormente i muscoli delle gambe e dei glutei. Quando si aumenta la pendenza del tapis roulant, si solleva la superficie di corsa, che a sua volta provoca un'accentuata inclinazione del corpo verso l'esercizio: per questo le gambe e i glutei devono lavorare di più per spingere il corpo verso l'alto. Inoltre, l'aumento della pendenza fa aumentare anche la frequenza cardiaca, il consumo di calorie e la resistenza fisica in generale, per un allenamento più impegnativo ed efficace.

La pendenza del tapis roulant si esprime in percentuale e si calcola in base all'altezza della superficie di corsa rispetto al livello del pavimento. Questa distanza, chiamata 'differenza di altezza' o 'dislivello', si esprime in pollici o in centimetri. Per convertire il dislivello in percentuale, si utilizza la seguente formula:

pendenza (%) = (dislivello / lunghezza della superficie di corsa) x 100

Queste informazioni sono importanti non tanto per gli attrezzi elettrici, quanto per i tapis roulant motorizzati a inclinazione manuale dove bisogna effettuare un'operazione manuale per cambiare la pendenza, ed è quindi necessario saperla impostare correttamente per adattarla alle proprie capacità fisiche.

Inclinazione elettrica o manuale?

La funzione di inclinazione elettrica consente di alzare il piano di corsa, raggiungendo un livello di pendenza che, nei modelli più avanzati, può toccare la cifra del 40% e simulare molto bene la camminata in salita. I modelli elettrici possiedono un motorino elettrico secondario che alimenta il meccanismo di regolazione della pendenza, mentre i modelli più economici dispongono di un'inclinazione manuale su due o tre livelli. Il tapis roulant motorizzato a inclinazione manuale impone di scendere dal tappeto per variare la pendenza; al contrario, con l'inclinazione elettrica è possibile impostare la pendenza mentre il tappeto è in funzione, grazie agli appositi pulsanti sulla console o, in alcuni casi, sui corrimano laterali.

La funzione di inclinazione, sia essa elettrica o manuale, offre la possibilità di modificare l'intensità dello sforzo e scegliere in che misura coinvolgere nell'allenamento distretti muscolari diversi. Certamente un modello con inclinazione elettrica presenta il vantaggio di non dover interrompere l'allenamento per modificare l'inclinazione, ma anche un modello a inclinazione manuale presenta i suoi vantaggi, ed è sicuramente una buona opzione per chi desidera uno strumento efficiente che sia al tempo stesso economico.

Copyright © 2023 TXFITNESS srl - P.IVA 03444210540